Dopo la sconfitta della settimana scorsa, sarà il derby di sabato 16 febbraio in programma alle 20 a Volano il prossimo impegno dell’Argentario VolLei. Valida per la terza giornata del girone di ritorno del campionato di serie B1 femminile, la partita metterà di fronte a Bonafini e compagne una formazione esperta e ricca di qualità. La squadra allenata da Marco Angelini ha disputato fino a questo momento un ottimo campionato e ha raccolto ventidue punti in quattordici partite, frutto di sette vittorie.
Si tratta di una formazione che può contare su diverse giocatrici di categoria, la palleggiatrice Camilla Giora, ex Talmassons, spicca fra tutte. Le altre due pedine chiave sono la schiacciatrice Stefania Pistolato e la centrale Martina Bogatec. Completano la rosa giocatrici quali Erica Eliskases e Sharon Bisoffi. Quest’ultima è l’attuale top scorer di stagione. Nel girone di andata al PalaBocchi si impose il Volano per 3-1.
In casa Argentario la settimana è trascorsa in un clima sereno. Nonostante la sconfitta con la Bioxigen Pav Udine i punti di distacco dalla zona rossa sono rimasti quattro e l’obiettivo per questa giornata è quello di muovere la classifica. Le ragazze stanno bene e pochi sono i dubbi di formazione. È probabile che l’allenatore schieri Bonafini in regia, Brugnara e Barbazeni al centro, Perez opposto, Pucnik e Rizzo in banda, Dorigatti libero.
Volano ha fin qui disputato un gran campionato, ma l’Argentario è consapevole della propria forza. «È una squadra – spiega l’allenatore Maurizio Moretti – che conosciamo molto bene. Sappiamo quali sono i punti deboli e quelli di forza. Dal nostro punto di vista, però, cambia poco, perché come in ogni partita scenderemo in campo per vincere e mostrare un gioco spumeggiante».