Dopo la prima battuta d’arresto stagionale a Pordenone con la Pav Udine, l’Argentario VolLei cerca il riscatto nel derby con l’Agrilagaria Volano. In programma sabato 27 alle 17.30 al PalaBocchi, metterà di fronte alla squadra di mister Moretti una formazione esperta e ricca di qualità. A quota tre punti, Bonafini e compagne tornano a giocare tra le mura amiche, dove lo scorsa stagione hanno costruito gran parte delle proprie fortune. Anche quest’anno il fortino del PalaBocchi si è confermato tale nella partita inaugurale, quando l’Argentario ha saputo superare l’ostica Bedizzole per 3-1.
Non priva di ostacoli sarà anche la partita con Volano, squadra che può contare su diverse giocatrici di categoria: la palleggiatrice Camilla Giora, ex Talmassons, spicca fra tutte. Le altre due pedine chiave sono la schiacciatrice Stefania Pistolato e la centrale Martina Bogatec. Completano la rosa giocatrici quali Eliskases e Bisoffi. Il precedente più recente fra le due squadre è relativo all’ultima partita di Coppa Dolomiti, quando Volano ha superato Bonafini e compagne per 3-1.
La squadra di mister Moretti è però in costante crescita e dopo la sconfitta di domenica scorsa in terra friulana ha messo nel mirino l’obiettivo dei tre punti. La rosa è al completo ed è probabile che l’allenatore schieri il sestetto tipo con Bonafini in regia, Perez opposto, Pucnik e Tellaroli in banda, Barbazeni e Rizzo al centro, Dorigatti libero. Probabile anche l’impiego di Malesardi.
Nonostante il difficile precampionato e la sconfitta di domenica scorsa la squadra sta crescendo. «Stiamo bene fisicamente – spiega l’allenatore Maurizio Moretti – e siamo pronti a questo a derby. In Coppa hanno avuto la meglio e ciò dimostra la qualità delle nostre avversarie. Dovremo essere bravi a giocare la nostra pallavolo e seguire la nostra filosofia di gioco. Chiaramente dovremo fare attenzione anche ai loro punti di forza».