LE PERLE

Le perle sono tutte quelle atlete che hanno scelto, liberamente, di entrare a far parte del progetto VolLei. Atlete che hanno avuto fiducia nelle persone che lavorano e sostengono la nostra attività , fortemente creduto nelle metodologie di lavoro e nelle tecniche di gioco proposte, e che rappresentano la miglior testimonianza del livello qualitativo e formativo del nostro Progetto.


KATERINA PUČNIK

schiacciatrice

Nata nel 1994, arriva a Trento dalla Serie D del Bor Trieste per alcuni stage di formazione con il Progetto VolLei nella stagione 2010/11, in qualità  di schiacciatore/ricevitore. Dopo due stagioni percorse con il Progetto in serie C e B2, si trasferisce nella stagione 2013/14 direttamente in serie B1 con la Trentino Volley Rosa, vincitrice Coppa Italiana B1 e promozione in serie A2. L’anno successivo prosegue l’avventura con la Trentino Rosa nel campionato di A2. Rientrata, nella stagione 2015/16, all’interno del progetto per perfezionare il suo percorso di crescita, disputa il campionato di B2 da protagonista, in parte con l’Argentario e in parte con il Coredo.Nella stagione 2016/17 é uno dei pilastri della nuova B2 Argentario Progetto VolLei, con cui conquista la storica promozione in B1.


AURORA BONAFINI

alzatrice

Nata nel 1993, muove i primi palleggi nelle giovanili dell’ATA Trento Volley, e a 17 anni passa in Serie C al Marzola, dove incontra il Prof. Moretti e trasforma, come d’incanto, il suo rapporto con la pallavolo. Nel 2011 entra a far parte del Progetto VolLei per due stagioni (2011/2013), disputando prima il campionato di serie C, e poi quello di B2. Si trasferisce quindi nella stagione 2013/14 in serie B1 con la Trentino Volley Rosa, vincitrice Coppa Italiana B1 e promozione in serie A2. Nella stagione 2014/15, viene chiamata da Bonafede a Bolzano per partecipare al campionato di A2 con il Volksbank Südtirol Bolzano, vincendo la coppa Italia e il campionato, promozione in serie A1. Conciliando al meglio gli studi universitari con lo sport, disputa la stagione successiva, da vera protagonista,  nel campionato di B2 con il Lizzana. Ritorna infine nella stagione 2016/17 a far parte del progetto VolLei, insieme all’amica Katerina, nella nuova B2 dell’Argentario Progetto VolLei, con cui domina il campionato e ottiene la promozione in B1.


BENEDETTA FUSANI

schiacciatrice

Nata nel 1995, disputa la stagione 2011/12 come schiacciatore/ricevitore in Serie D nella Pallavolo Carrarese. Dopo due stagioni 2011/13 all’interno del progetto si trasferisce nella stagione 2013/14 in Serie B2 della Pallavolo Lizzana. Nella stagione 2014/15 continua in B2 con la società  dell’Altino, società  di punta della pallavolo abruzzese. Si sposta quindi in Sardegna, partecipando al campionato di B2 con la Castellanese. 


ALESSANDRA MARONGIU

centrale

Nata nel 1994, arriva nella stagione 2011/12 come centrale dalla Serie D della Pallavolo “Silvio Pellico” di Sassari, disputando il campionato di serie C. Ragazza tenace e caparbia, si cimenta con successo nel ruolo di schiacciatore/ricevitore e di libero. Alla fine della stagione con il Progetto VolLei riceve più richieste da categorie superiori, ma per motivi di studio decide di giocare nei campionati regionale sardi, vicino a casa. Nel 2015/16, assieme all’amica Fusani, disputa il campionato di B2 con la Castellanese. Nel 2016/17 é chiamata a fare la differenza nel campionato regionale sardo con la “Pallavolo Ossi”. 


ALESSIA MONTECHIARINI

centrale

Nata nel 1994, arriva, anch’essa nella stagione 2011/12, come centrale dalla 1° Divisione della Polisportiva Tuscania. Assieme a Pučnik, Bonafini, Fusani e Marongiu, disputa la serie C con il la società  aderente al Progetto, GS Marzola. Grazie al progetto VolLei, centra al primo anno la qualificazione ai nazionali U18, disputatesi a Potenza, alla fine di una epica battaglia in quel di Chions, contro la fortissima squadra locale. Con lei pure Pučnik, Fusani e Marongiu. Nelle due stagioni successive passa direttamente in B1 a Perugia, con la Gecom Security, dove si cimenta anche nel ruolo di opposto, disputando anche i play-off per la promozione in A2. Nella stagione 2014/15 si sposta nell’Altino Volley, chiamata per contribuire alla promozione in B1, promozione che arriva nella stagione 2015/16. La stagione 2016/17 la vede quindi protagonista nel campionato di B1, con obiettivi di promozione in A2.


ULRIKE BRIDI

alzatrice

Classe ’98, entra alla corte del Prof. Moretti da giovanissima (13 anni), e già  al primo anno vince, assieme alla “collega” Laura Bortoli, il titolo di campione regionale U18, qualificandosi per le finali nazionali eliminando nientedimeno che il fortissimo Chions. Nella stagione 2012/13 si trasferisce assieme al Progetto all’Argentario. Quindi una parentesi presso il Bruel Bassano nella stagione 2013/2014, in cui disputa i campionati di serie C e B1. Ritorna poi all’interno del Progetto, per completare la sua fase di crescita. Disputa per due anni il campionato di B2, vincendo anche la medaglia di bronzo ai campionati nazionali assoluti U18 nella stagione 2014/15. Nella stagione 2016/17, dietro attenta supervisione di progetto VolLei, ricopre il ruolo di primo palleggiatore in B1 presso la prestigiosa società  San Michele di Firenze, squadra che collabora attivamente con la serie A1 della Savino del Bene Scandicci, con la quale Ulli ha la possibilità  di allenarsi in maniera programmatica.


ANNA BONIOTTI

opposto

Nata nel 1995 a Brescia, approda al Progetto nella stagione 2012/13 dalla serie D di Juvolley Brescia. Disputa quindi un’ottima prima parte di campionato in B2 e U18, quando un brutto infortunio al ginocchio la costringe a fermarsi per il prosieguo della stagione. Nella stagione 2013/14 disputa, sempre con il Progetto, il campionato di B2, alle dipendenze di Mister Papadopoulos. Si sposta poi nella ASD Pallavolo Fiorenzuola di Piacenza, disputando il campionato di B2 per la stagione successiva. Rientra quindi nei campionati regionali lombardi per poter maggiormente dedicarsi agli studi universitari.


TERESA PAOLONI

schiacciatrice

Nata nel 1993, arriva nella stagione 2012/13 a Trento con il progetto VolLei da Casette D’Ette (AP) come schiacciatore/ricevitore. Disputa il campionato di B2 da vera protagonista, perfezionando, grazie al Progetto, la propria crescita tecnica e sportiva. Si trasferisce nella stagione 2013/14 in serie B1 con la Trentino Volley Rosa, vincitrice della Coppa Italia di B1 e promossa in serie A2, assieme all’amica Aurora. L’anno successivo continua l’avventura con la Trentino Volley, disputando il campionato di A2. Dalla stagione 2015/16, milita nel campionato di B1 conciliando l’attività  agonistica con gli studi di Ingegneria. Insieme alle compagne Beatrice Filippin e Jessica Brugnara, entrambe atlete che hanno perfezionato il proprio percorso in seno al Progetto, costituisce l’ossatura dell’attuale squadra di B1 dell’ata Trento. 


GLORIA LISANDRI

centrale/opposto

Nata nel 1994 a Badia Polesine, approda a Trento nella stagione 2012/13 dalla Serie B2 con Occhiobello. Completa una stagione e mezza con il progetto VolLei cimentandosi nel doppio ruolo di centrale e di opposto. Si trasferisce a metà  stagione 2013/14 nella Serie B2 della Pallavolo Lizzana insieme a Benedetta Fusani, altra perla del Progetto. Sempre in collaborazione col progetto, si sposta nelle due stagioni successive a Rovigo, disputando il campionato di A2 con i colori della Rovigo Volley. Nel 2016/17, entra nel roster della San Giustino Volley, partecipando al campionato di B1.


FEDERICA ZAMPIERI

centrale


BEATRICE FILIPPIN

centrale

Nata nel 1994, sceglie di entrare nel Progetto nella stagione 2012/13, dopo aver militato nientepopodimenoche nelle giovanili della Pallavolo Orago, fresca vincitrice del tricolore nella categoria U18. Dopo una stagione di crescita esponenziale in B2 sotto la guida del Prof. Moretti, approda nel 2013/14 direttamente in B1, dove milita tuttora.


LAURA BORTOLI

alzatrice

Nata nel 1996, proviene dal settore giovanile di Gs Marzola. Nella stagione 2011/12, disputa il campionato di serie D nel Borgo, società  affiliata al Progetto, e conquista, assieme a Laura Bortoli, il titolo di campione regionale U18, nonchà© lil campionato interregionale con qualificazione alle finali nazionali. Nel 2012/13 rientra nel Progetto sotto la guida di Papadopoulos in serie C Marzola dove rimane anche la stagione successiva. Sempre con il progetto si trasferisce nella stagione 2013/14 in serie B2 con Argentario Pallavolo. Dopo un’altra stagione in B2, questa volta con il GPI Group Lizzana, approda infine alla serie A2 nella Trentino Rosa. 


JESSICA BRUGNARA

centrale

Nata nel 1991, proviene dalla società  US Lavis, dove milita per 2 stagioni. Scoperta dal Prof. Moretti, entra a fare parte del progetto nel 2012/13, e vi rimane per due stagioni, durante le quali sviluppa tutte le sue potenzialità  ed esplode a livello tecnico e tattico. Grazie al lavoro svolto e alla propria dedizione, prosegue quindi la sua carriera in B2 per due anni al Coredo, per poi approdare al campionato di B1. 


NINA VATTOVAZ

...


MARTINA BARUFFI

...


FEDERICA BRAIDA

alzatrice/opposto

Classe 2000, scoperta dal Direttore Tecnico Luca Pieragnoli da una società friulana, partecipa al progetto nella stagione 2015/16. Grazie all’ottima scuola del progetto VolLei e alla sua duttilità atletica, già  alla fine della stagione é stata selezionata per uno stage con la nazionale pre-juniores. Nella stagione 2016/17, per espressa volontà  della società di origine, viene trasferita al San Donà. Rientra successivamente a far parte del progetto nel gruppo B1.


ALESSIA BRUMAT

schiacciatrice


ARIANNA BUSACCA

...


FRANCESCA RIGHI

alzatrice